Eventi!/Verdi Italiani #iovotogreen

Il cavatappi, unica trivella che ci piace!

Venerdì 1 aprile dalle ore 16 Piazza Maggiore a Bologna un flash mob contro le trivelle e informazioni sul referendum del 17 aprile!Il 17 aprile si avvicina e l’informazione sul referendum latita. I Verdi e gli ecologisti di Bologna organizzano venerdì 1 aprile dalle ore 16 in Piazza Maggiore a Bologna un flash mob informativo.

Saranno stappate bottiglie di vino per affermare il sostegno ad un’economia italiana positiva e di successo… il cavatappi, l’unica trivella che ci piace! E per sostenere la necessita di un’economia verde che si liberi dalla dipendenza delle fonti fossili inquinanti che distruggono il clima, l’habitat e la salute.

Syusy Blady, turisti per caso, portabandiera del turismo sostenibile, messo in pericolo dalle trivellazioni, intervisterà alle ore 17 il professor Vincenzo Balzani dell’Università di Bologna, capofila degli scienziati che hanno invitato a votare sì al referendum e a cambiare la politica energetica del nostro Paese. Cesare Romani, vicepresidente della Fondazione Cetacea, racconterà le possibilità di nuova occupazione con le energie rinnovabili anche in mare e ci parlerà del gravissimo problema della subsidenza (l’abbassamento del suolo) dovuto alle trivellazioni, che porta a costosi ripascimenti annuali delle spiagge, a fenomeni periodici di ingressione marina nelle località della riviera romagnola, alla progressione del cuneo salino. Vittorio Marletto, esperto di clima, ci parlerà del cambiamento climatico dovuto all’uso di combustibili fossili e delle delle alternative praticabili.

Intervenite tutti, siamo in piazza fino alle 19,30

Il 17 aprile vota SI

x più energia dal sole
x più energia dal vento
x più energia da fonti rinnovabili che garantiscono posti di lavoro duraturi
x affermare il tuo SI ad una svolta decisiva verso l’energia pulita
x liberarsi dalla dipendenza dalle energie fossili
x un’economia verde, amica dell’uomo e della natura

Il 17 aprile vota SI

x un mare più blu
x una spiaggia più bella, che non deve essere ripristinata ogni anno con costosi ripascimenti a causa dell’abbassamento del suolo (subsidenza) dovuto alle trivellazioni.
x una riviera non soggetta ad ingressione marina dovuta alla subsidenza
x un ambiente marino più naturale
x affermare il tuo SI ad un turismo sostenibile

Locandina Referendum

One thought on “Il cavatappi, unica trivella che ci piace!

  1. Pingback: Informiamoci sul Referendum | Nomadizziamoci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...