Verdi Italiani #iovotogreen

Dopo l’Isola di Poveglia a Venezia compriamoci l’Italia!

Vota Verde

A sostegno di Poveglia per tutti ci sono le donne di Green Italia

Le donne di Green Italia Verdi Europei a sostegno di Poveglia per Tutti

Un gruppo numeroso di cittadini fa una colletta per comperare un’isola di Venezia che andrà all’asta in questi giorni. I cittadini si sono organizzati per arrivare a fare una offerta consistente e impedire così che un’isola di Venezia divenga privata e alienata dal bene pubblico. S’impegnano a gestirla collettivamente e a farne un’oasi verde.

L’esempio mi spinge a credere che si possa fare lo stesso con l’Italia.

COMPRIAMOCI L’ITALIA!

L’Italia e’ un “trend” che funziona, un’industria turistica che basterebbe da sola ad appianare il nostro debito e a dare lavoro a molte persone.

Bisogna dirlo? Diciamolo ancora una volta:

Abbiamo il maggior numero di opere d’arte, siti UNESCO, luoghi naturali e paesaggistici di pregio del mondo, abbiamo la dieta mediterranea, abbiamo il Made in italy, abbiamo le piazze e i centri storici che tutti c’invidiano. Infatti l’Italia e lo stile di vita italiano sono i più desiderati.

Com’è possibile che siamo diventati il fanalino di coda dell’Europa?

Non ci sarà qualcuno che gufa per farci diventare così poveri da arrivare a vendere i nostri tesori di famiglia? Svegliamoci! Prima che ci comperino gli altri

COMPRIAMOCI L’ITALIA!

Facciamo una sottoscrizione e comperiamoci la nostra penisola. Se la gestiremo bene come un buon padre di famiglia, come una brava casalinga, insomma con intelligenza e buon senso, avremo in mano un tesoro inestimabile che assicurerà il futuro dei nostri figli.

Da tempo propongo una idea per risolvere i nostri guai:

Mettiamo a posto l’Italia, bombardiamo le brutture che abbiamo sulle nostre coste, facciamo lavorare la milizia, ripuliamo la penisola coi volontari, coi militari, coi carcerati, ripiantiamo alberi, riconvertiamo l’industria, inventiamo nuovi marchingegni verdi… accidenti abbiamo avuto Leonardo da Vinci! Ce ne saranno altri tra noi bravi come lui!

Divertiamoci con le nostre sagre, con le nostre manifestazioni popolari che piacciono a noi e piacciono ai turisti, esaltiamo le nostre differenze e il nostro cibo speciale, che non ha eguali al mondo. Ve lo dico io che di mondo ne ho visto…

Dopodiché mettiamo la biglietteria al Brennero e buonanotte!

Syusy Blady

 

Syusy a Poveglia

Syusy all’isola di Poveglia

L'Isola di Poveglia

L’Isola di Poveglia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...